Palermo | 19/10/2017 | 14:41:09
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Prende il via il Progetto "Sì ma verso dove?" per offrire opportunità culturali e formative agli over 14

Progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, ufficio per le politiche giovanili, servizio per la gestione delle azioni di rilevanza comunitaria e per le relazioni internazionali

data articolo 14/10/2015 autore redazione categoria articolo PROGETTI
 
torna indietro
Progetto 'Sì ma verso dove?'
Progetto 'Sì ma verso dove?'
Il Progetto "Si. Ma verso dove?" vuole rendere omaggio a Beato Padre Pino Puglisi, sacerdote ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993. Sì, ma verso dove? Verso dove vogliamo che vada la nostra vita? Qual è il senso dell'esistenza? Domande fondamentali per tutti, ma soprattutto per i giovani, che don Puglisi ha messo al centro della sua attività e della lotta contro ogni illegalità. Obiettivo Generale del progetto è quello di migliorare la condizione giovanile all’interno del contesto sociale della II e III circoscrizione del Comune di Palermo, rendendo i giovani più consapevoli circa i loro diritti/doveri e più integrati e attivi nella vita pubblica. Il progetto mira a far vivere ai giovani (soprattutto - ma non esclusivamente - quelli più fragili e in situazione a rischio) esperienze significative di democrazia, partecipazione, responsabilità nelle forme più varie, che saranno collegate alle vocazioni e alle articolazioni dei contesti territoriali di riferimento (nella vita sociale, politica, culturale, sportiva), fornire strumenti informativi, formativi e culturali più generali per esercitare i diritti e doveri di cittadinanza. Per la realizzazione dell’idea progettuale verranno coinvolte figure professionali con età compresa tra i 18 e i 35 anni. Le attività verteranno su:
  • Formazione con le seguenti attività di Cineforum e dibattiti, Cicli di seminari e altre iniziative formative, le strade della legalità;
  • Tribunale dei giovani con le seguenti attività di 5.1 la pergamena della legalità;
  • Ben-Essere con attività di Sporti-Amo, Campi estivi;
  • Ambiente con le seguenti attività: Impariamo dall’ambiente”, laboratorioambiente”, Ripuliamo la società.
Link al progetto

ALLEGATI

allegatoLocandina 1° ciclo di incontri [189]

tag progetti tag giovani tag attività segnala pagina Segnala