Palermo | 21/05/2019 | 15:51:43
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Altro atto vandalico: rotto un lampioncino di piazzale Anita Garibaldi, a pochi metri dalla statua del Beato Giuseppe Puglisi

Lo scorso 19 marzo un altro lampioncino del giardino dedicato al Beato Puglisi era stato vandalizzato

data articolo 16/06/2016 autore Maurizio Artale categoria articolo COMUNICATI
 
torna indietro
Il lampioncino rotto
Il lampioncino rotto

Mercoledì 15 giugno, alle ore 23.15, Maurizio Artale, presidente del Centro di Accoglienza Padre Nostro, transitava, come tutte le sere, da piazzale Anita Garibaldi e constatava che i soliti noti avevano rotto un lampioncino che illumina il giardino dedicato al Beato Giuseppe Puglisi, lì dove oggi vive la sua Casa-Museo.
Continuano nell'indifferenza più assoluta gli atti vandalici nei confronti del Centro di Accoglienza Padre Nostro.

ALLEGATI

allegatoMeridionews - Centro Padre Nostro, ennesimo raid vandalico Artale: «Il 22 sit-in di solidarietą in Prefettura» [207]

allegatoCataniaOggi - Palermo:ennesimo raid contro Centro fondato da don Puglisi [212]

allegatoPalermomania.it - Brancaccio, vandali in azione nel giardino dedicato a don Puglisi [146]

tag cronaca tag atti vandalici tag p.le anita garibaldi segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta