Palermo | 22/04/2018 | 01:15:38
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Palermo: Agli Angeli della Notte e al Centro Padre Nostro alcuni dei quadri di Pippo Falcone, in mostra da Magneti Cowork

Vivienna.it

data articolo 24/09/2017 autore ViviEnna.it categoria articolo RASSEGNA
 
torna indietro

Palermo. S’intitola “Vivere la libertà a colori” la mostra pittorica di Pippo Falcone inaugurata sabato negli spazi di Magneti Cowork, in via Emerico Amari 148. In tutto 60 dipinti 50×70, realizzati dal 2015 a oggi, che raccontano un percorso di vita e di passioni nel quale il colore è fondamentale.
“Racconto il coraggio che riesco a trovare nell’esprimere la mia libertà di pensiero, di parole, di idee, di un domani, di un futuro attraverso i colori. A occhi chiusi e con tutta la spontaneità che conosco – spiega l’artista – scopro l’emozione e con la fantasia, sognando, viaggio lontano immaginando un mondo pieno di gioia, un mondo colorato, un mondo fantastico”.
Lungo e articolato il viaggio che Pippo Falcone fa prima di arrivare alla pittura, passando dal teatro che lo aiuta a mettere in scena quello che è e sente veramente per approdare alla fotografia – alcuni suoi scatti si trovano al Museo Pitrè di Palermo – e giungere alla pittura, combattendo con i colori le ombre della sua vita, “navigatore solitario” in cerca di un’isola di pace creata da e per l’arte. “I miei scarabocchi – aggiunge Falcone – diventano la danza, la musica, la libertà di pensiero e di espressione artistica. Anche le ombre sono una parte creata dal sole e spetta a noi con i nostri colori dar loro vita”. Vita che, per Pippo Falcone, significa anche impegno nel sociale. Lo dimostra il fatto che 10 delle opere in mostra andranno agli Angeli della Notte e altre 10 al Centro Padre Nostro di Brancaccio. Entrambe le realtà le potranno utilizzare per sostenere le loro tante attività. l
All’inaugurazione è stato presente il critico d’arte Paolo Battaglia La Terra Borgese. La mostra si potrà visitare tutti i giorni, dalle 9 alle 18, sino all’8 ottobre.

tag mostra tag pippo falcone tag iniziative segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta