Palermo | 18/11/2017 | 05:19:45
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Pet therapy all'Ucciardone

Gli amici a quattro zampe incontrano e formano i detenuti della Casa di reclusione

data articolo 16/10/2017 autore Maurizio Artale categoria articolo COMUNICATI
 
torna indietro
Casa di reclusione Ucciardone di Palermo
Casa di reclusione Ucciardone di Palermo

Martedì 17 ottobre 2017 si conclude un percorso di formazione che ha visto protagonisti i detenuti della Casa di Reclusione "Ucciardone" di Palermo e Kira e Sara, i due cani Labrador che hanno accompagnato la formazione in incontri settimanali di PET Therapy.

Alle ore 15.00, presso il carcere palermitano verranno consegnati a tutti i corsisti degli attestati di competenza dalla D.ssa Nadia Adragna, volontaria del Centro di Accoglienza Padre Nostro e operatrice specializzata in Pet Therapy, dalla Dott.ssa Avara Mariapia, Vicepresidente del Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus, e dallo staff educativo e dalla direzione del carcere Ucciardone.

In tale occasione il Centro di Accoglienza Padr Nostro donerà alla Polizia Penitenziaria una targa raffigurante il volto del Beato Giuseppe Puglisi, affinché il suo sguardo possa sostenere gli agenti nello svolgimento del loro impegno quotidiano.
Tale targa è stata realizzata in occasione del Bicentenario del corpo della Polizia Penitenziaria, celebrato lo scorso 20 settembre.

ALLEGATI

allegatoArticolo di Nadia Adragna [16]

allegatoMeridionews - Pet therapy all'Ucciardone, formati dieci detenuti «Grazie al contatto coi cani sono tornati a sorridere» [14]

tag pet therapy tag ucciardone tag labrador segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta
galleria fotografica GALLERIA FOTOGRAFICA