Palermo | 23/06/2018 | 02:33:46
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Maurizio Artale invitato ai microfoni di Radio In per parlare del cambiamento di Brancaccio a 25 anni dall'uccisione di Padre Pino Puglisi

Diretta radio andata in onda domenica 8 maggio all'interno della rubrica Rendez Vous

data articolo 04/06/2018 autore redazione categoria articolo INTERVENTI
 
torna indietro

A Maurizio Artale, presidente del Centro di Accoglienza Padre Nostro, invitato ai microfoni di Radio In domenica 8 maggio, grazie a Giancarlo Teresi, rappresentante dell'Amministrazione Regionale, che ha collaborato con il Centro di Accoglienza Padre Nostro come Dipartimento dell'Assessorato alle Infrastrutture, è stato chiesto cosa fosse cambiato a 25 anni dal martirio del Beato Giuseppe Puglisi.

«In questi 25 anni abbiamo fatto tantissimo, abbiamo dimostrato che, quando si riesce a mettere assieme Istituzioni e privato sociale, tantissimo si può fare» - ha detto Artale - proprio in linea con con quanto lasciatoci da Padre Puglisi: «e se ognuno fa qualcosa, molto si può fare».
Maurizio ha evidenziato il bilancio di questi 25 anni annoverando tutte le opere compiute nel territorio e condividendo l'ultimo progetto che il Centro si appresta a realizzare: l'asilo nido a Brancaccio, l'ultimo sogno del Beato Giuseppe Puglisi, vista la sua attenzione per i più piccoli.

Potrete ascoltare l'intervista dal player incorporato di seguito, tenendo conto che l'intervento inizia al minuto 6.28 e finisce al 22.00.

Buon ascolto!

tag radio in tag maurizio artale tag Rendez Vous segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta