Palermo | 18/08/2018 | 06:55:11
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Il viaggio di Francesco. Il Papa a Brancaccio "Don Puglisi vivrà nel suo messaggio"

Piazza Armerina e Palermo le tappe della visita pastorale il 15 settembre per il 25esimo della morte

data articolo 27/05/2018 autore La Repubblica categoria articolo RASSEGNA
 
torna indietro
Il viaggio di Francesco. Il Papa a Brancaccio 'Don Puglisi vivrà nel suo messaggio'
Il viaggio di Francesco. Il Papa a Brancaccio 'Don Puglisi vivrà nel suo messaggio'

Le guardie della Gendarmeria vaticana viste girare nelle settimane scorse a piazza Anita Garibaldi, dove fu ucciso don Pino Puglisi, lasciavano pochi dubbi. Mancava soltanto la comunicazione ufficiale del Vaticano che è arrivata ieri: Papa Francesco arriverà a Palermo il 15 settembre, nel venticinquesimo anniversario della morte del prete di Brancaccio, proclamato beato cinque anni fa. Una visita pastorale simbolica che viene accolta con «entusiasmo« dall’arcidiocesi guidata da monsignor Corrado Lorefice: «la sua attenzione sarà centrata su don Pino e sulla sua vita. La sua visita pastorale conferma l’indirizzo che ha dato alla chiesa. Una chiesa che testimonia la carne della gente e attacca le piaghe della Sicilia, comprese quelle del disagio sociale e della mafia», dice l’arcivescovo di Palermo. Il programma della visita del Pontefice sarà svelato domani da Lorefice che riunirà in una seduta straordinaria gli organi collegiali dell’arcidiocesi. Ma qualche indiscrezione trapela. Bergoglio inizierà la giornata siciliana da Piazza Armerina dove alle 9 sarà in piazza Falcone e Borsellino. Una tappa che ha colto tutti di sorpresa: il Papa avrebbe scelto la cittadina ennese come simbolo di una provincia dell’entroterra povero, martoriata dal problema occupazione con la crisi del petrolchimico di Gela. «È un dono inaspettato da parte sua, il dono di dare attenzione al territorio della Sicilia centrale, che purtroppo vive una condizione difficile dal punto di vista economico e dell’emigrazione», dichiara il vescovo Rosario Gisana. Da Piazza Armerina il Pontefice si sposterà a Palermo. Non ci sono ancora certezze sui luoghi che visiterà, ma sembra che ci siano pochi dubbi che il Papa celebri una messa al Foro Italico, come Benedetto XVI nel 2010. Qui ad accoglierlo ci dovrebbero essere tutti i vescovi dell’Isola e soprattutto si attendono – secondo le prime stime – più di 30 mila fedeli. «Una grande emozione e un grande onore poter accogliere a Palermo il Pontefice» festeggia il sindaco Leoluca Orlando. Tra le ipotesi che si stanno valutando c’è anche un incontro con Biagio Conte e un altro in Cattedrale con il clero. Il viaggio nell’Isola del Papa è legato al venticinquesimo anniversario dell’uccisione di don Puglisi. Sembra che Bergoglio voglia rendere omaggio al beato andando a piazza Anita Garibaldi, a Brancaccio, dove nel 1993 fu ucciso il prete. «L’arrivo del Pontefice dà anche una continuazione al documento che abbiamo firmato ad Agrigento dopo venticinque anni dal discorso di Giovanni Paolo II sulla mafia, pronunciato davanti ai templi» aggiunge Lorefice.
Nelle settimane scorse monsignor Leonardo Sapienza, reggente della Casa Pontificia, ha fatto un sopralluogo nella periferia est di Palermo per organizzare la tappa. Non nasconde l’entusiasmo Maurizio Artale del Centro Padre Nostro, fondato proprio da don Pino: «L’arrivo del Papa a Palermo rappresenta un doppio segnale. Indica Puglisi come punto di riferimento per la chiesa e per tutti i cristiani come simbolo di un uomo che accetta il martirio. Ma è anche un chiaro segno di vicinanza al lavoro che Lorefice sta portando avanti nell’arcidiocesi».
A otto anni dalla visita di Benedetto XVI a Palermo, un altro Papa arriva in Sicilia. «È un gesto importante per la nostra comunità», conclude Lorefice.

Giorgio Ruta

tag papa francesco tag palermo tag piazza armerina segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta
       

ARTICOLI CORRELATI
articolo correlato Omaggio a Padre Puglisi. Il Papa andrà a Palermo
La visita il 15 settembre a 25 anni dal martirio
Tappa anche nella diocesi di Piazza Armerina
27/05/2018
articolo correlato Il Papa il 15 settembre in Sicilia per ricordare don Pino Puglisi
A Palermo e Piazza Armerina nel 25° anniversario dell’uccisione del beato
27/05/2018