Palermo | 20/07/2019 | 03:37:13
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Ennesimo atto vandalico a Piazzale Anita Garibaldi: rotto il lampioncino appena sostituito

Artale: «è necessario presidiare la piazza 24 ore su 24»

data articolo 30/07/2018 autore Maurizio Artale categoria articolo COMUNICATI
 
torna indietro
Ennesimo atto vandalico a Piazzale Anita Garibaldi: rotto il lampioncino appena sostituito
Il lampioncino rotto

A distanza di una settimana dall'ultimo atto vandalico a Piazzale Anita Garibaldi i soliti ignoti hanno rotto lo stesso lampioncino, che era già stato sostituito.

A questo punto l'attuale presidio, attivo dalle 8.00 alle 20.00, non risulta sufficiente ad evitare tali incursioni, per cui è necessario un intervento da parte delle Istituzioni, installando nel piazzale una garitta per le Forze dell'Ordine, al fine di garantire un servizio di sorveglianza 24 ore su 24.

Maurizio Artale
Presidente

ALLEGATI

allegatoL'Ora - Palermo, ennesimo atto vandalico in piazza Anita Garibaldi [81]

allegatoPalermomania.it - Ennesimo atto vandalico a Brancaccio, il centro di don Puglisi invoca le istituzioni [62]

allegatoBlogSicilia.it - Vandali in azione nella piazza dove fu assassinato Padre Puglisi: 'Videosorveglianza per proteggere il luogo' [68]

allegatoGiornale di Sicilia - Palermo, ancora vandali a Brancaccio. Il centro Padre Nostro: ora più controlli [274]

allegatoIlSicilia.it - Ancora un atto vandalico al centro Padre Nostro di Palermo [104]

allegatoMeridionews - Piazzale Anita Garibaldi, ennesimo raid dei vandali La provocazione di Artale: «Mettiamo una garitta?» [106]

tag cronaca tag atti vandalici tag p.le anita garibaldi segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta