Palermo | 21/10/2019 | 20:08:25
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

PA 3.3.1a - Processi partecipativi e sviluppo locale. Interventi di riqualificazione territoriale e di contrasto alla criminalità nelle aree degradate. CUP: D79D1600277006 - CIG 737532678C

LOTTO 2 Seconda Circoscrizione di Decentramento della Città di Palermo ed i Comuni di cintura di Villabate e Ficarazzi

data articolo 24/09/2019 autore categoria articolo PROGETTI
 
torna indietro
PA 3.3.1a - Processi partecipativi e sviluppo locale. Interventi di riqualificazione territoriale e di contrasto alla criminalità nelle aree degradate. CUP: D79D1600277006 - CIG 737532678C

Città di Palermo 

CAPO GRUPPO MANDANTI
Centro Padre Nostro curs Società Cooperativa I Sicaliani Associazione Mare Memoria Viva
Centro di Accoglienza
Padre Nostro ETS
 Associazione C.I.S.S.
"Cooperazione Internazionale Sud Sud"
 Società Cooperativa C.U.R.S.
"Compagnia Universitaria Ricerche Sociali"
Società Cooperativa I Sicaliani Associazione
Mare Memoria Viva

 

EQUIPE PROGETTUALE
De Lisi Domenico 
Assistente Sociale
Palmisano Alfonso
Addetto segreteria amministrativa e rendicontazione
Stallone Laura
Esperto
Cipolla Gloria
Esperto
Moncada Serafina
Esperto
Crisci Giulia
Esperto


Obiettivo generale è quello di potenziare la partecipazione, la promozione socio-culturale ed empowerment, che rendano il territorio, identificato con le sue caratteristiche negative, paradigmatico di uno sviluppo possibile anche per le periferie, contribuendo, attraverso l’offerta culturale e di servizi, alla crescita economica e sociale.

Le attività progettuali si articoleranno, durante i 36 mesi e riguarderanno le seguenti azioni specifiche:  

Forum Giovanile itinerante e permanente: realizzato da CISS per sostenere un protagonismo giovanile che miri all’autorappresentazione e autorganizzazione e a promuovere attività in cui i giovani possano misurarsi nella diretta costruzione di azioni di cittadinanza e partecipazione attiva.

Laboratorio di educazione ambientale e legalità: realizzato da I Sicaliani presso il terreno confiscato a Ciaculli con famiglie e giovani con laboratori di cucina siciliana, erbe officinali e semenzaio e piantumazione.

Attività presso la Casa Museo del Beato G. Puglisi: realizzate dal Centro di Accoglienza Padre Nostro, finalizzate alla rimozione degli ostacoli sociali e culturali alla partecipazione alla vita di comunità e alla conoscenza delle risorse positive del territorio, attraverso le messa in rete della Casa Museo e dei suoi visitatori  con le altre attività di progetto. Le attività prevedono: accoglienza visitatori, percorsi didattici, formazione permanente alla cittadinanza attiva e democratica, mostre

Museo in gioco: realizzato dall’ Associazione Mare Memoria Viva presso l’Ecomuseo, con attività di valorizzazione e uso degli spazi esterni sottoutilizzati della struttura sul tema del rapporto tra Palermo, i suoi abitanti e il mare, che dagli anni ‘70 del XX secolo è stato ripudiato dalla città, con perdita delle storiche vocazioni professionali, legate alla pesca (Sant’Erasmo, Bandita) e all’agricoltura (Sperone, Oreto, Brancaccio), impoverendo il territorio dal punto di vista culturale ed economico.

Prevenzione del disagio giovanile: affidata al Centro di Accoglienza Padre Nostro come intervento a bassa soglia per singoli/gruppi in situazioni di rischio/disagio, con spazio di ascolto per le dipendenze, della II Circoscrizione e dei Comuni di Villabate e Ficarazzi.

 Sportello Informativo e di Supporto per Giovani: offerto da CISS, consulenza e orientamento lavorativo, bilancio competenze, elaborazione del CV, primo orientamento, diffusione di informazioni sulla mobilità internazionale (programmi nazionali, europei e internazionali, opportunità di volontariato e tirocinio all’estero, scambi giovanili, etc.).

Tutoraggio familiare:  attività sperimentale, realizzata dal Centro di Accoglienza Padre Nostro, finalizzata ad affrontare significative fragilità (numerosità, disagio abitativo, presenza di disabili o minori con disagio, soggetti detenuti, etc.) e potenziare le risorse familiari, la partecipazione alle altre attività progettuali e l’accesso a servizi altri.

ALLEGATI

allegatoCalendario laboratorio adolescenti [2]

tag pon metro tag lotto 2 tag PA 3.3.1a segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta