Palermo | 19/09/2021 | 09:15:38
Pagina Facebook Pagina Youtube Instagram Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Lampioncino vandalizzato a 15 giorni dal XXVIII Anniversario del Martirio del Beato Giuseppe Puglisi

Secondo atto vandalico nello stesso mese

data articolo 30/08/2021 autore Maurizio Artale categoria articolo COMUNICATI
 
torna indietro
Lampioncino vandalizzato a 15 giorni dal XXVIII  Anniversario del Martirio del Beato Giuseppe Puglisi
Il lampioncino vandalizzato

Non si arresta l’azione dei vandali a piazzetta Beato Padre Pino Puglisi. A 15 giorni dal 28° Anniversario del Martirio del Beato Giuseppe Puglisi l’indifferenza degli abitanti della piazzetta lascia indisturbati incivili nel danneggiare i lampioncini che illuminano l'area in cui si trova un monumento e la statua lignea del Beato Puglisi.
L’ultimo lampioncino era stato sostituito lo scorso 12 Agosto; nonostante le circa 20 denunce fatte, mai un "incivile" è stato identificato dalle forze dell’ordine.

Maurizio Artale
Presidente del Centro di Accoglienza Padre Nostro

ALLEGATI

allegatoBlogSicilia.it - Vandali in azione in piazza Beato Puglisi, danneggiata illuminazione [7]

allegatoGds.it - Palermo, vandali in piazza Pino Puglisi: danneggiati i lampioncini [6]

allegatoLa Repubblica.it - Danneggiati i lampioni di piazzetta Pino Puglisi. Il presidente del centro: 'Basta omertą' [7]

tag atti vandalici tag agosto 2021 tag p.tta beato padre pino puglisi segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta
       

ARTICOLI CORRELATI
articolo correlato Ennesimo atto vandalico a piazzetta Beato Padre Pino Puglisi. Il terzo in due mesi

12/08/2021