Palermo | 21/10/2019 | 20:02:36
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Sì all’impegno

data articolo 17/02/2001 autore Avvenire categoria articolo RASSEGNA
 
torna indietro
Articolo di Avvenire
Articolo di Avvenire
CHIETI. «Sì. Ma verso dove» e n tema della mostra su don Pino Puglisi, sacerdote martire della Chiesa di Palermo, ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993. La mostra, inaugurata mercoledì al Seminario regionale, nasce dalla collaborazione del centro di Palermo «Padre nostro» e del rettore del seminario, don Domenico Scotti, assieme a don Valentino Iezzi e al seminarista Emiliano Straccini. «Don Pino - ha spiegato Emiliano - «Don Pino - è per noi un santo di riferimento perché ha vissuto quotidianamente la propria vocazione, tracciando linee di pastorale fondata sull’ascolto e sul silenzio». All’inaugurazione della mostra ha proposto la propria testimonianza don Mario Golesano, successore di don Puglisi, che ha mostrato come il sacerdote sia stato protagonista di una pastorale nuova in cui il Vangelo è un percorso di liberazione che entra nel cuore per incoraggiarle a scoprire il proprio valore. E, se ognuno si impegna come ha spiegato don Mario, nascerà il bisogno di «fare comunione» per una Chiesa nuova che sappia ascoltare, come fece don Pino, il dolore del mondo ed essere compagna e serva degli ultimi.

segnala pagina Segnala