Palermo | 14/11/2019 | 08:34:15
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Prima manifestazione del Programma "Padre Pino Puglisi Beato Brancaccio in Festa"

VIII premio poesia Padre Pino Puglisi al Palazzo dei Normanni

data articolo 10/05/2013 autore Maurizio Artale categoria articolo EVENTI
 
torna indietro
Palazzo dei Normanni Palermo
Palazzo dei Normanni Palermo

Il 25 di Maggio p.v. avrà luogo la beatificazione di Padre Pino Puglisi, sacerdote ed educatore della comunità palermitana. Nell'ambito delle iniziative organizzate per celebrare la figura di Padre Pino, il Kiwanis “Club Panormo”, con la collaborazione del Centro di Accoglienza “Padre Nostro”, da lui fondato, e della Scuola “Padre Pino Puglisi” di Brancaccio, da lui fortemente voluta, ha promosso il premio poesia intitolato alla figura di Padre Pino Puglisi. Il premio è stato rivolto a tutti gli alunni delle classi quinte della scuola primaria e classi prime della scuola secondaria di I grado delle province di Palermo ed Agrigento, con particolare riguardo agli alunni meritevoli e provenienti da contesti familiari svantaggiati e a rischio di emarginazione sociale e culturale. Sabato 11 Maggio p.v. alle ore 9,30, presso la Sala Gialla del Palazzo dei Normanni di Palermo, sede del Parlamento della Regione Sicilia, avrà luogo la premiazione degli alunni vincitori, ai quali verranno consegnate 4 borse di studio Lo scopo dell’iniziativa è quello di far conoscere la figura di Don Giuseppe Puglisi, ucciso dalla mafia il 15 settembre del 1993. Il motivo che ha armato la mano dei suoi assassini è legato all’impegno del religioso nel sociale, in particolare nei confronti dei giovanissimi. Da quando era divenuto parroco a Brancaccio, quartiere controllato dalla criminalità organizzata, Puglisi aveva, infatti, cercato in ogni modo di portare sulla giusta via tutti coloro che erano entrati nel vortice della mafia, ma soprattutto si era adoprato per liberare tutti i bambini che, costretti a vivere per strada, venivano sfruttati dalle bande per rapine e spaccio di droga. Alla manifestazione interverranno i familiari di Padre Pino Puglisi. Per la grande valenza che questo appuntamento riveste per la nostra città sono state invitate le autorità Religiose, Civili e Militari, le Associazioni di categorie e tutti gli operatori impegnati nella diffusione della cultura della legalità.

tag beatificazione tag padre pino puglisi tag manifestazioni segnala pagina Segnala
       

ARTICOLI CORRELATI
articolo correlato Inaugurata una statua lignea raffigurante 3P a piazzale Anita Garibaldi
Presenti i fratelli di don Pino Puglisi
26/05/2013
articolo correlato Brancaccio festeggia Padre Pino Puglisi
Manifestazioni dall'11 al 27 maggio 2013
25/05/2013
articolo correlato L'annullo postale della Beatificazione di Padre Pino Puglisi
In tantissimi per ottenere l'annullo postale presso il gazebo di Poste italiane
25/05/2013
articolo correlato Iniziative al centro Padre Nostro

24/05/2013
articolo correlato Inaugurata la struttura a servizio del centro polivalente sportivo di brancaccio realizzata con il contributo di enel cuore onlus
Comunicato stampa di Enel Cuore Onlus. La struttura consentirà di potenziare l’attività del Centro Sportivo dell’Associazione Centro di Accoglienza Padre Nostro, fondata da Don Pino Puglisi per migliorare le opportunità di crescita dei minori del quartiere
22/05/2013
articolo correlato Padre Puglisi, a Brancaccio i festeggiamenti per la beatificazione
Fino al 27 maggio il quartiere di Palermo ricorda il suo parroco ucciso dalla mafia
10/05/2013