Palermo | 04/07/2020 | 20:02:43
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

20° Anniversario dell’uccisione del Beato Giuseppe Puglisi

Manifestazioni dal 10 al 16 settembre

data articolo 10/09/2013 autore redazione categoria articolo EVENTI
 
torna indietro
20° Anniversario dell’uccisione del Beato Giuseppe Puglisi
20° Anniversario dell’uccisione del Beato Giuseppe Puglisi

Anche quest’anno, le agenzie educative rappresentative del quartiere Brancaccio vogliono fare memoria della testimonianza e dei frutti lasciatici dal Beato Giuseppe Puglisi. Quest’anno ricorre il ventennale della sua barbara uccisione per vile mano mafiosa. Il 15 settembre del 1993 il buio avvolse Brancaccio, la sua comunità e la Chiesa di Palermo ma, da subito, quello stesso quartiere, quello stessa comunità, quella stessa Chiesa di Palermo, capirono che quel sacrificio non sarebbe stato vano. Oggi, dopo venti anni, possiamo raccontarvi i frutti di quel sacrificio, i doni che Dio, che ha guidato la vita umana e sacerdotale di 3P, ha voluto dare alla nostra comunità. Ogni qualvolta siamo riusciti a condividere quei doni, a lavorare insieme, ne abbiamo sopportato anche il peso oltre che la gioia. Non è stato facile realizzare i tanti sogni che 3P nutriva per la sua comunità, per la sua gente. Non è stato semplice spiegare la grandezza del suo pensiero, del suo operato, perché ogni volta che si tenta di tradurre o spiegare il pensiero di un grande uomo se ne perdono pezzi significativi, sostituendoli, anche se non sempre in buona fede, con proiezioni del nostro agire. Ecco perché abbiamo preferito dedicare la nostra operosità a lui, a 3P, che con il suo esempio è divenuto testimone credibile di un progetto di vita realizzabile, il “se ognuno fa qualcosa tanto si potrà fare…” ci ha condotto sin qui, senza nessuna presunzione di aver rappresentato in tutto questo esempio fulgido di fede, ma certi di aver svolto la nostra parte. Tanto si è fatto, molti errori si sono commessi, molto si dovrà ancora fare e tanti errori si commetteranno, ma solo se cammineremo insieme potremo dirci degni eredi di 3P. Centro di Accoglienza Padre Nostro - Onlus II Circoscrizione del Comune di Palermo I.C.S. Padre Pino Puglisi Parrocchia San Gaetano Maria SS del Divino Amore --- A distanza di pochi mesi dalla sua beatificazione, proclamata il 25 maggio 2013, ci accingiamo a commemorare il Beato Giuseppe Puglisi, fondatore del Centro di Accoglienza Padre Nostro, a vent’anni dalla sua barbara uccisione per vile mano mafiosa. Il programma delle manifestazioni previste decorre dal 10 al 16 settembre.
Martedì 10 settembre ore 10.00 la presentazione si terrà nella conferenza stampa presso l’Istituto Comprensivo Statale “Padre Pino Puglisi”, scuola inaugurata il 13 gennaio 2000, tanto voluta da Puglisi per combattere i fenomeni di microcriminalità e conseguente dispersione scolastica; mercoledì 11 settembre ore 16.00 l’appuntamento si sposta presso la parrocchia San Gaetano Maria SS. del Divino Amore, dove Egli fu parroco, per seguire il convegno “Con semplicità di cuore!... e con un sorriso di speranza”; nella stessa giornata, dalle ore 14.00 alle ore 20.00 il Centro di Accoglienza Padre Nostro di via Brancaccio 210 offrirà l’annullo postale.
Giovedì 12 settembre ore 16.30, presso il Teatro Brancaccio sarà presentata la prima nazionale dello spettacolo “Padre Pino Puglisi. Un prete contro la mafia”.
Venerdì 13 settembre, presso la Casa Circondariale Pagliarelli di Palermo, gli ospiti del carcere assisteranno alla proiezione del documentario “Beata Provvidenza” sul Centro di Accoglienza Padre Nostro.
Sabato 14 settembre ore 21.30 si terrà la veglia di preghiera “Perche avete paura?” a cura di don Luigi Verdi della Comunità della Fraternità di Romena, Pratovecchio (AR).
Domenica 15 settembre ore 16.00 porteremo un fiore in Cattedrale, dove riposano le spoglie del Beato Puglisi.
Lunedì 16 settembre sono previsti tre appunatmenti: si inizia alle ore 9.30 con l’inaugurazione dell’anno scolastico 2013/2014 e la consegna di alcune borse di studio presso l’Istituto Comprensivo “Padre Pino Puglisi” alla presenza dell’Assessore Regionale alla Formazione e alla Pubblica Istruzione, Nelli Scilabra, e l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Palermo, Barbara Evola; alle ore 12.00 Il Consiglio della II circoscrizione del Comune di Palermo insieme alle associazioni del territorio ricorderanno la figura del Beato Giuseppe Puglisi; in serata, alle ore 20.00, l’Associazione Insieme per Palermo presenta nell'ambito della “Settimana delle culture” in onore e memoria del Beato Giuseppe Puglisi: Frammenti di Luce “Maria... Olux Beatissima”, concerto meditazione per duo femminile, presso la Cappella delle Dame in via del Ponticello 39, Palermo.

RASSEGNA STAMPA
10/09/2013 - Antimafia Duemila
10/09/2013 - BlogSicilia
10/09/2013 - Giornale del Mediterraneo
10/09/2013 - Redattore Sociale
10/09/2013 - Giornale di Sicilia
10/09/2013 - ANSA
11/09/2013 - Live Sicilia
15/09/2013 - Giornale di Sicilia
15/09/2013 - Le Repubblica (foto)

ALTRI ARTICOLI
Memorial 3P, un torneo di calcio in memoria di Padre Pino Puglisi Rubata Vespa 50 di proprietà di un volontario del Centro di Accoglienza Padre Nostro
Riconoscimenti nel XX Anniversario dell'uccisione del Beato Puglisi

ALLEGATI

allegatoProgramma del XX Anniversario dell'uccisione del Beato Giuseppe Puglisi [319]

allegatoVeglia di preghiera a cura di don Luigi Verdi - Fraternità di Romena Pratovecchio [317]

tag XX anniversario tag martirio tag padre pino puglisi segnala pagina Segnala
       

ARTICOLI CORRELATI
articolo correlato XX Anniversario dell'uccisione del Beato Puglisi. Domani, la conferenza stampa per presentare il programma
L'Istituto Comprensivo Statale "Padre Pino Puglisi" ospiterà la conferenza stampa
09/09/2013
COMMENTI ALL'ARTICOLO
commento 10/09/2013 18:31:48 | rosella birritteri
P come Padre Pino Puglisi ma anche come perdono, pazienza, purezza per persone ,per popoli pensanti, penitenti, poveri, piccoli, pazienti,Padre preghiamo per perenni,prodigiosi pellegrinaggi.Potenti pigri,pietà!?Penitenti prodi ,PACE!porgiamo poche parole ,pretendiamo più purezza.