Palermo | 20/11/2019 | 06:27:51
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Premio Attilio Manca - il fumetto dice no alla mafia

data pubblicazione 07/10/2019 autore redazione    
torna indietro

L'edizione 2019-2020 del concorso è dedicata al giovane chirurgo Attilio Manca e a tutti coloro che in passato hanno messo in campo la propria vita nel dire "no" alle mafie e a quanti oggi si impegnano nell'affermare Verità e Giustizia sulle stragi del 1992-93 e nel contrasto al Sistema Criminale che minaccia la democrazia del nostro Paese.

È a partire dalla conoscenza di queste storie che la scuola potrà sostenere la formazione di giovani capaci di elevarsi contro ogni forma di disagio e dispersione promuovendo e stimolando la nascita di una cultura della legalità che dia senso al loro agire, in un'ottica di cittadinanza attiva.

Il concorso IL FUMETTO DICE NO ALLA MAFIA intende, in tal senso, sostenere sia l'aspetto culturale che quello della formazione, stimolando la riflessione sulle storie di uomini e donne che hanno messo in gioco la loro vita al servizio del bene comune. 

Possono partecipare al concorso Scuole e Comunità presentando fino ad un massimo di 5 fumetti a carattere individuale, di classe o come gruppi. La scheda di adesione dovrà pervenire all'indirizzo email unodiecicentomi@gmail.com entro il 30 novembre 2019; con la stessa modalità dovrà pervenire, per ogni fumetto realizzato, la relativa scheda di accompagnamento corredata del fumetto in formato elettronico entro il 15 marzo 2020.
Gli elaborati saranno valutati  da una giuria di esperti e una giuria popolare. La proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi è prevista per il 9 maggio 2020 nell'ambito della rassegna MilaNomafia.

Per reperire tutte le informazioni e la modulistica per partecipare al concorso collegati a https://premioattiliomanca.blogspot.com/