Palermo | 13/12/2018 | 07:39:27
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

Papa Francesco visita la casa-museo del Beato Giuseppe Puglisi

Foto e Video

data articolo 17/09/2018 autore redazione categoria articolo EVENTI
 
torna indietro
Papa Francesco e Mons. Corrado Lorefice
Papa Francesco visita la casa-museo del Beato Giuseppe Puglisi

15 SETTEMBRE 2018. Nel fitto programma della sua visita in Sicilia, con prima tappa Piazza Armerina (EN) e poi Palermo, Papa Francesco inserisce la visita presso i luoghi del Beato Puglisi. Il suo arrivo a Palermo non è casuale in questa giornata di settembre, ma vuole renderci omaggio e benedire tutta la cittadinanza proprio nel giorno della commemorazione del XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi.

Così, dopo la Celebrazione Eucaristica al Foro Italico, il pranzo con gli ospiti della "Missione Speranza e Carità" di Biagio Conte, la tappa presso la parrocchia San Gaetano Maria SS del Divino Amore a Brancaccio, Papa Francesco intorno alle 15.30 giunge a piazzale Anita Garibaldi, dove don Pino venne barbaramente ucciso il 15 settembre 1993 e dove oggi vive la casa-museo, sua abitazione fino al giorno della sua morte.

La gente, accorsa numerosa, attende trepidante il suo arrivo dietro le transenne; tutto ad un tratto capisci che la sua auto ha svoltato la curva che da viale dei Picciotti porta a piazzale Anita Garibaldi: un boato di gioia si eleva unanime.

Francesco è qui! Ad aspettarlo vicino all'ingresso della casa-museo c'è una volontaria del Centro di Accoglienza Padre Nostro. La ragazza gli porge una corona di rose che il Pontefice, a sua volta, dopo averla ringraziata con un bacio, depone sul medaglione in bronzo installato nel punto in cui cadde padre Puglisi e dove rimane per qualche momento in preghiera. Accompagnato da Mons. Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo, il Papa inizia la visita della casa-museo.
Al termine, uscendo su piazzale Anita Garibaldi, ad attenderlo ci sono i fratelli di don Pino, Gaetano e Francesco con le rispettive mogli, il presidente del Centro di Accoglienza Padre Nostro Maurizio Artale e a pochi passi da loro, al di là delle transenne, tutti i volontari e gli operatori del Centro. Gaetano dona al Papa la medaglia in bronzo raffigurante il volto e la firma del Beato Puglisi, realizzata dal Centro di Accoglienza Padre Nostro in occasione della visita del Pontefice; Francesco, il più piccolo dei fratelli di don Pino, dona una copia del libro Padre Pino Puglisi Martire di mafia per la prima volta raccontato dai familiari a cura di Fulvio Scaglione, realizzato grazie alle loro testimonianze.

Attraverso il video e gli scatti fotografici di questo articolo vogliamo condividere con tutti i lettori la gioia di questi brevi ma intensi momenti vissuti.

ALLEGATI

allegatoLiveSicilia - Le parole del Papa La speranza di tutti [36]

allegatoSicilyPresent.it - Tornando a Brancaccio dopo la visita del Papa. Conversazione con Giulia Bongiorno [63]

allegatoAvvenire.it - Il Papa a Palermo. La commozione di Brancaccio, il silenzio nel luogo del Martirio [17]

allegatoGiornale di Sicilia - Il Papa a Palermo: finita la festa, non diventi un santino [12]

tag XXV anniversario tag martirio tag padre pino puglisi segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta
galleria fotografica GALLERIA FOTOGRAFICA
       

ARTICOLI CORRELATI
articolo correlato XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi. Convegno 'Multiculturalità: integrazione e dialogo'
Il convegno si terrà presso l'Università Pegaso di Palermo il 13 dicembre alle ore 16
12/12/2018
articolo correlato XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi. Il libro di Fulvio Scaglione 'Padre Pino Puglisi martire di mafia per la prima volta raccontato dai familiari' presentato a Roma
Venerdì 12 Ottobre 2018, ore 10.00, Istituto Luigi Sturzo, Via delle Coppelle, 35 - Roma
12/10/2018
articolo correlato 1 Ottobre 2018. Esibizione delle Scuole vincitrici del Cencorso/Rassegna Musicale Nazionale Beato Giuseppe Puglisi al Teatro Massimo di Palermo
La manifestazione è inserita nel programma del XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi
29/09/2018
articolo correlato XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi. Presentazione del libro di Fulvio Scaglione 'Padre Pino Puglisi martire di mafia per la prima volta raccontato dai familiari'
Giovedì 20 settembre 2018, ore 18.30, Sala Lavitrano - Palazzo Arcivescovile
17/09/2018
articolo correlato A Brancaccio lenzuoli bianchi contro il buio della morte
Bergoglio nel quartiere di don Pino: prega nella sua chiesa e sul luogo del martirio
16/09/2018
articolo correlato Francesco abbraccia Brancaccio nel nome del Beato Pino Puglisi
Il Pontefice ha visitato i luoghi in cui ha svolto la sua missione pastorale il parroco che ha avuto il coraggio di sfidare i fratelli Graviano sino all’estremo sacrificio avvenuto 25 anni fa
16/09/2018
articolo correlato Quell’applauso dei preti siciliani cura ricostituente dopo gli scandali
Sos di Lorefice: forze estranee al Vangelo
16/09/2018
articolo correlato «Così racconteremo al Papa nostro fratello don Pino Puglisi»
A colloquio con i familiari che accoglieranno Bergoglio
15/09/2018
articolo correlato Concerto Meditazione "PERCHÈ FORTE COME LA MORTE È L’AMORE"
16 settembre 2018 ore 21.00. Sagrato della Cattedrale di Palermo
13/09/2018
articolo correlato XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi. Inaugurazione dell'aula didattica della casa-museo
Un luogo dove gli studenti della Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado potranno conoscere e approfondire la figura del parroco di Brancaccio ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993
13/09/2018
articolo correlato XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi. Il 3 settembre un concerto in sua memoria presso la Casa circondariale "Pagliarelli Antonio Lorusso" di Palermo
Un'iniziativa fortemente voluta dalla Direttrice del carcere D.ssa Francesca Vazzana
02/09/2018
articolo correlato XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi. Inaugurazione di una piscina al Centro Polivalente Sportivo di Brancaccio e l'avvio delle attività estive da parte del Centro di Accoglienza Padre Nostro
La piscina è stata realizzata grazie ad un progetto finanziato dal MIUR alla Direzione Didattica "F. Orestano" in collaborazione con il Centro di Accoglienza Padre Nostro e il Circolo Acli "Padre Pino Puglisi"
29/06/2018
articolo correlato Acli Palermo intitola la sala conferenze al Beato Giuseppe Puglisi nella sua sede storica
Un'iniziativa inserita nel programma delle manifestazioni in occasione del XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi
19/06/2018
articolo correlato XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi. Al via la prima iniziativa: l'inaugurazione degli spogliatoi, delle docce, dei bagni e di una sala incontro al campo sportivo di vicolo Cappello
L'importanza di queste strutture per bambini e ragazzi, che hanno bisogno di luoghi di aggregazione e socializzazione
09/06/2018
articolo correlato 25° Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi
L'Arcidiocesi di Palermo - Centro Diocesano "Beato Giuseppe Puglisi" presenta il programma delle manifestazioni. Le manifestazioni del XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi hanno ricevuto la Medaglia come premio di rappresentanza da parte del Presidente della Repubblica, On. Sergio Mattarella
08/06/2018