Palermo | 06/08/2020 | 15:18:33
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus
IN PRIMO PIANO
PROGETTI
Pubblicato il Bando TIME TO CARE per 1.200 giovani under 35 in attività di supporto e assistenza agli anziani

Pubblicato il Bando "TIME TO CARE" per 1.200 giovani under 35 in attività di supporto e assistenza agli anziani

Al Centro di Accoglienza Padre Nostro assegnati 10 volontari. Scadenza candidature 31 ottobre 2020 - ore 14:00

visualizzazioni 210

 


COMUNICATI
Atto vandalico: lampioncino rotto a piazzetta Beato Padre Pino Puglisi

Atto vandalico: lampioncino rotto a piazzetta Beato Padre Pino Puglisi

Artale agli abitanti della piazza: «fate sentire la vostra voce e la vostra indignazione»

visualizzazioni 44

 


IN EVIDENZA
Dal 22 giugno i piccoli dello spazio-gioco Volo Libero ospiti al Centro Polivalente Sportivo di Brancaccio

Dal 22 giugno i piccoli dello spazio-gioco Volo Libero ospiti al Centro Polivalente Sportivo di Brancaccio

Ogni settimana un tema e tante attività!

categoriaATTIVITÀ

97visualizzazioni


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti
Cancellati
ARTICOLI RECENTI
Premiate le Acli Palermo a Villa Trabia per il loro progetto a sostegno delle fasce più deboli durante il periodo di lockdown

Premiate le Acli Palermo a Villa Trabia per il loro progetto a sostegno delle fasce più deboli durante il periodo di lockdown

Il progetto ha saputo sfruttare al meglio i fondi del 5x1000
visualizzazioni
76
Palermo, dal centro Padre Nostro aiuto a 600 famiglie

Palermo, dal centro Padre Nostro aiuto a 600 famiglie

l lavoro dei volontari nei quartieri Brancaccio, Falsomiele e Zen: spesa e beni di prima necessità ma anche ascolto.
Artale: "Ringraziamo tutti i benefattori, ma chiediamo alle istituzioni di non abbandonarci perché per ripartire le spese saranno tante"
visualizzazioni
507
Sintomi ed effetti del Covid19 nelle periferie esistenziali di Palermo. A Brancaccio, allo Zen e a Falsomiele il virus si combatte con prodotti naturali: il si alla vita dei volontari del Centro di Accoglienza Padre Nostro

Sintomi ed effetti del Covid19 nelle periferie esistenziali di Palermo. A Brancaccio, allo Zen e a Falsomiele il virus si combatte con prodotti naturali: il si alla vita dei volontari del Centro di Accoglienza Padre Nostro, fondato dal Beato Giuseppe Puglisi.

Articolo di Laura Stallone, psicologa del Centro di Accoglienza Padre Nostro
visualizzazioni
1017