Palermo | 14/04/2021 | 15:42:46
Pagina Facebook Pagina Youtube Google Plus
Centro di Accoglienza Padre Nostro - ETS
Fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991. Eretto in ente morale con D.M. del 22.09.1999
Centro di Accoglienza Padre Nostro Onlus

La Repubblica. Una nuova vita dopo 40 in cella. "Aiuto i ragazzi di Brancaccio a salvarsi". Intervista a Stefano Taormina

Stefano si racconta dopo 10 anni trascorsi al Centro di Accoglienza Padre Nostro

data articolo 08/01/2021 autore redazione categoria articolo RASSEGNA
 
torna indietro
La Repubblica. Una nuova vita dopo 40 in cella. Aiuto i ragazzi di Brancaccio a salvarsi. Intervista a Stefano Taormina
Alcuni momenti durante l'intervista della giornalista Claudia Brunetto a Stefano Taormina, l' Avv.to Inguaggiato Giuseppe e Maurizio Artale

La toccante testimonia di Stefano Taormina, detenuto per 40 anni per rapina e omicidio, da 10 svolge servizio presso il Centro di Accoglienza Padre Nostro. Nel suo racconto emerge la rinascita di se stesso come uomo, il sapore della libertà e la presenza costante del Beato Giuseppe Puglisi nella sua vita.

Video pubblicato da La Repubblica

ALLEGATI

allegatoLeggi l'articolo [91]

tag la repubblica tag intervista tag stefano taormina segnala pagina Segnala commenta articolo
Commenta
galleria fotografica GALLERIA FOTOGRAFICA